Mazzano
Mazzano
Calcinato
+39 [0] 30 21 20 448 Lun - Ven 08:00 - 17:00 Via Santellone 29/a - Molinetto di Mazzano (BS)
+39 [0] 30 21 20 448 Lun - Ven 08:00 - 17:00 Via Statale 18 - Calcinato (BS)
Certificati
ISO 9001:2015
Lavorazioni
SECONDO GMP
#40 anni
DI ESPERIENZA
Richiedi un preventivo

Qualità

Controllo qualità avanzato ad ogni step produttivo.

Sistema della gestione Qualità ISO 9001:2015.

ISO 9001:2015 specifica i requisiti di un sistema di gestione per la qualità quando un’organizzazione: a) ha l’esigenza di dimostrare la propria capacità di fornire con regolarità prodotti o servizi che soddisfano i requisiti del cliente ed i requisiti cogenti applicabili, e b) mira ad accrescere la soddisfazione del cliente tramite l’applicazione efficace del sistema, compresi i processi per il miglioramento del sistema stesso ed assicurare la conformità ai requisiti del cliente ed ai requisiti cogenti applicabili.

Siamo certificati ISO 9001:2015 da Marzo 2018, in: ”Lavorazioni meccaniche di articoli tecnici a disegno in materiale plastico”

Dichiarazione di conformità secondo l'ordine

Secondo gli standard UNI EN 10204 possiamo fornire due dichiarazioni, che specificano le diverse tipologie di documenti di ispezione forniti all’acquirente, in conformità con i requisiti dell’ordine.

Anche se gli standard UNI fanno riferimento a parti di metallo, la maggior parte di essi sono anche utilizzabili per un controllo di qualità su materiali plastici.

Possiamo fornire:

UNI EN 10204:2.1

certificazione di fornitura in conformità con le specifiche dell’ordine.

UNI EN 10204:2.2

certificazione di fornitura attraverso il reparto di controllo della qualità del produttore.

Certificazioni e Dichiarazioni sui materiali termoplastici

Lavoriamo insieme ai più importanti produttori europei di materiali termoplastici; grazie a questo siamo in grado di fornire un’ampia varietà di certificazioni e dichiarazioni. Tutte queste possono essere richieste prima dell’ordine e sono rilasciate per i prodotti semi-lavorati che produciamo.

Le principali certificazioni / dichiarazioni sono quelle indicate qui di seguito.

Per ulteriori informazioni relative a una specifica regolamentazione o se necessitate di altre dichiarazioni per i materiali semi-lavorati, contattate i nostri esperti.

  • FDAU.S. Food and Draug Administration.
  • EC 1935/2004regolamento (CE) n. 1935/2004 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 27 ottobre 2004, riguardante i materiali e gli oggetti destinati a venire a contatto con i prodotti alimentari e che abroga le direttive 80/590/CEE e 89/109/CEE (GU L 338 del 13.11.2004, pagg. 4-17).
  • EU 10/2011regolamento (UE) N. 10/2011 della commissione del 14 gennaio 2011 riguardante i materiali e gli oggetti di materia plastica destinati a venire a contatto con i prodotti alimentari.
  • NSFil marchio NSF assicura a consumatori, rivenditori e regolatori che i prodotti certificati sono stati rigorosamente testati per soddisfare tutti i requisiti standard. Attenzione: solo su alcuni semilavorati.
  • ISO 10993-1:2018 - USP Classe VIvalutazione biologica dei dispositivi medici Valutazione e test nell'ambito di un processo di gestione dei rischi. Attenzione: solo sui semilavorati non assicuriamo lo stesso sui pezzi finiti.

Controllo qualità In-Line e End-of-Line

Tutti i lotti di produzione sono soggetti a controlli critici durante ogni fase di lavorazione. Durante la lavorazione (In-Line): ogni operatore effettua un controllo sul primo pezzo ed ogni 10% della quantità da produrre. Infine, un controllo al termine delle lavorazioni (End-of-line) viene effettuato dal nostro Responsabile della Qualità su di un pezzo a campione.

Tutte queste operazioni sono certificate sul nostro foglio di lavoro e anche secondo un doppio controllo con codice a barre nel nostro sistema ERP e MES.

D.H. Lamina può fornire un vasto numero di documenti a testimonianza del Controllo Qualità durante la produzione, come ad esempio:

  • Report dimensionaliUn documento molto accurato dove tutte le quote vengono numerate e controllate. Questo documento e controllo scritto può essere emesso sia per le campionature sia per l’intero lotto di produzione, e può essere eseguito solo su un pezzo oppure per qualsiasi quantità richiesta dal cliente.
  • PPAP (Production Part Approval Process) PPAP è oggi utilizzato in molteplici catene produttive per stabilire la fiducia nei fornitori e nei loro processi produttivi. Lo scopo di qualsiasi PPAP è di 1) garantire che il fornitore possa soddisfare i requisiti di fabbricabilità e qualità delle parti fornite al cliente; 2) fornire la prova che il design tecnico e i requisiti relativi alle specifiche siano chiaramente compresi e soddisfatti dal fornitore, e 3) dimostrare che il processo produttivo stabilito abbia il potenziale per realizzare il componente che costantemente poi soddisferà tutti i requisiti durante l’effettivo processo produttivo.

Processo Produttivo secondo EC 2023/2006

Regolamento (CE) n. 2023/2006 della Commissione, del 22 dicembre 2006 , sulle buone pratiche di fabbricazione dei materiali e degli oggetti destinati a venire a contatto con prodotti alimentari. La nostra azienda dichiara che il metodo del processo produttivo è stato integrato nel nostro Sistema di Qualità, conforme a UNI EN ISO 9001.